• Siracusa. Tentato omicidio in via Cannizzo, fermato un giovane. Tutti i dettagli

    Tentato omicidio ieri pomeriggio in via Bartolomeo Cannizzo, nella parte alta di Siracusa. Gli uomini della Squadra Mobile, guidati dal dirigente, Tito Cicero sono intervenuti dopo una segnalazione anonima che indicava la presenza di un ferito dopo una sparatoria.  Una volta sul posto, hanno trovato riverso per terra un 35enne ferito alla gamba da un unico colpo di arma da fuoco. Immediatamente soccorso e ricoverato all’Umberto I, le sue condizioni vengono definite serie ma non è in pericolo di vita.
    Le indagini, anche grazie alla collaborazione del ferito, hanno permesso di raccogliere subito diversi elementi che hanno permesso agli agenti di mettersi sulle tracce del presunto aggressore: il 22ene Alessio Toromosca. Siracusano, avrebbe parzialmente ammesso le sue responsabilità. E’ stato posto in stato di fermo in qualità d indiziato di delitto e condotto in carcere.
    La sera precedente il tentato omicidio, Toromosca avrebbe avuto un violento alterco con il nipote dell’uomo poi ferito. Un litigio che sarebbe proseguito in più fasi e luoghi differenti fino a quando è intervenuto lo zio del giovane che con fare aggressivo avrebbe preso le difese del ragazzo. Toromosca, allora, avrebbe recuperato la pistola che deteneva illegamente facendo fuoco una sola volta all’indirizzo del 35enne.

    (foto: Alessio Toromosca)

    freccia