• Truffatore online lombardo smascherato dal Commissariato di Pachino: vende online, incassa ma non spedisce

    E’ stato denunciato per truffa dalla Polizia di Pachino un uomo residente a Lecco. Dovrà rispondere del reato di truffa. Tramite un noto portale di vendite on line, aveva ceduto una costosa apparecchiatura musicale ad un prezzo vantaggioso, con accredito su carta postepay.
    Trascorsi alcuni giorni dal versamento e non ricevendo la merce, la vittima ha ricontattato il venditore ricevendo assicurazioni sull’imminente invio dell’apparecchiatura acquistata. La promessa rimaneva inevasa e nei giorni successivi la vittima verificava che l’annuncio era scomparso dal sito.
    Gli accertamenti investigativi effettuati dagli uomini del Commissariato hanno consentito di risalire all’identità del truffatore e di denunciarlo.

    freccia