• Villa Corallo Augusta, la Cassazione: ricorso inammissibile, assolto pm Musco

    Inammissibile il ricorso avanzato dalla Procura generale di Messina avverso all’assoluzione del magistrato Maurizio Musco. Lo ha disposto la Corte di Cassazione con riferimento alla sentenza emessa il 5 dicembre dello scorso anno dalla Corte d’Appello di Messina nel procedimento nel quale il magistrato era accusato di tentata concussione.
    I giudici della suprema corte non hanno ritenuto di dovere entrare nel merito della vicenda giudiziaria in cui è stato coinvolto il pm siracusano, oggi in servizio alla Procura di Sassari.
    La vicenda ruotava attorno alla storia di Villa Corallo ad Augusta. La Corte d’Appello peloritana aveva assolto Musco perché “il fatto non sussiste”.

    freccia