• Vola l’e-commerce in provincia di Siracusa: nel 2020 consegne aumentate del 47%

    La pandemia ha spinto verso l’alto i numeri dell’e-commerce. Nel 2020 è cresciuto il volume dei pacchi consegnati da Poste Italiane in provincia di Siracusa. L’incremento di consegne è stato del 47% rispetto all’anno precedente.
    Poste Italiane può contare nel siracusano su 13 centri di distribuzione e su di una flotta composta da 105 mezzi, di cui in funzione anche i primi 7 veicoli interamente green e 18 basso-emissivi dotati di motore Euro 5.
    Oltre alla logistica tradizionale, la distribuzione di Poste può contare sulla rete Punto Poste, l’insieme di attività commerciali che offrono i servizi di ritiro e spedizioni pacchi. Nella provincia di Siracusa sono 54 gli esercizi aderenti. Inoltre sul territorio provinciale è presente un Locker, il punto self-service con orari di apertura estesi attraverso il quale è possibile anche effettuare il reso dei propri acquisti online che devono essere spediti con Poste Italiane.
    Nel nuovo anno, la consegna e-commerce di Poste Italiane si arricchisce di nuovi servizi. Attraverso l’utilizzo dell’intelligenza artificiale, sarà infatti possibile consultare lo stato della spedizione direttamente via WhatsApp. Con il servizio di tracciatura online, già disponibile su web ed APP, è possibile tracciare lo stato della spedizione in modo semplice e veloce, per qualsiasi tipo di prodotto di Poste Italiane.

    freccia