• Volley, B2. Impegno agevole per l'Holimpia, di scena a Vittoria

    Testa-coda dal pronostico chiuso in partenza. La capolista Holimpia Siracusa affronta sabato alle 18 il Vittoria. Trasferta agevole per il sestetto di coach Sciacca che contro la cenerentola del torneo non dovrebbe faticare più di tanto per sbrigare la pratica in tre set. Il tecnico siracusano chiede alla sue di tenere comunque alta la concentrazione per evitare sorprese. Ma il Vittoria, ultimo con zero punti, non pare avversario tale da poter creare grattacapi.
    In campo spazio a chi ha giocato meno sino ad ora. Potranno così rifiatare Noemi Spena e Laura Amore. Al loro posto, rispettivamente Fabiana Perticone e la Franzò. In forse la presenza di Chiavaro, reduce da un affaticamento muscolare.
    In classifica, continua il testa a testa con la Golem che insegue sempre a tre punti di distanza.

    728x90_alfa
    freccia