CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Muro di cartone all’ingresso del “Quintiliano”, ripartono le proteste studentesche

studenti

Un muro di cartone davanti al liceo “Quintiliano”. La Rete degli Studenti Medi lo apporrà domani mattina, all’ingresso della scuola, per sottolineare l’inizio di un anno scolastico che si preannuncia ricco di mobilitazioni e assemblee. Il messaggio che i giovani intendono lanciare è quello di “ricostruzione del nostro modello scolastico- spiega il coordinatore provinciale, Marco Blandini- che sia gratuito, pubblico, democratico e laico. I mattoni li inseriremo durante l’anno”. La prima assemblea è fissata per giovedì (17 settembre) nei locali di viale Epipoli 20.Sarà l’occasione per presentare il progetto del sindacato studentesco, annunciando le iniziative che gli studenti si preparano a concretizzare. “Il muro di cartone avrà due acce- prosegue Blandini- La prima è quella che non ci piace. L’altra è la faccia positiva, con quello che ci piacerebbe avere. La faccia negativa sarà metaforicamente demolita, per la costruzione della seconda. Le modalità – conclude il rappresentante degli studenti- le decideremo nel corso dell’anno scolastico”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4