CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Augusta. Regione e Marina Militare restaurano un antico dipinto: tornerà nella chiesa di San Sebastiano

MAG_0159

Cinque mesi di restauro ma adesso il dipinto del XVIII secolo raffigurante la Crocifissione di Cristo è tornato al suo antico splendore. Dopo il terremoto del 1990 è stato custodito nei locali di Marisicilia, ad Augusta. E adesso sarà restituito alla Curia Vescovile e verrà posizionato all’interno della chiesa di San Sebastiano di Augusta.
L’intervento di recupero del dipinto è stato possibile grazie alla collaborazione tra la Marina Militare e la Regione Sicilia. L’assessorato regionale dei Beni Culturali ha provveduto al finanziamento dell’attività insieme al Dipartimento di Scienze Diagnostiche, Biologiche e Farmaceutiche dell’Università di Palermo per le indagini diagnostiche preliminari indispensabili a comprendere le tecniche pittoriche ed i materiali utilizzati al tempo della realizzazione del dipinto.
Il 20 febbraio alle 11 la consegna materiale con una cerimonia a cui parteciperanno il Comandante Marittimo Sicilia, contrammiraglio Nicola de Felice, l’arcivescovo di Siracusa, Salvatore Pappalardo, la soprintendente ai beni culturali, Rosalba Panvini, insieme alle altre autorità cittadine e delle provincia di Siracusa.

Comments are closed.

MCDONALD footer4