• Avola. 500 euro per comprare foto di neonati e bimbi violentati, denuncia di Meter: "Oltre 23 mila visitatori"

    Foto di bimbi, anche piccolissimi, violentati e torturati. Un’email per acquistarle e per visionarle sul proprio tablet o sullo smartphone. Oltre 23 mila e 100 visitatori sono stati disposti a pagare 500 euro per acquistare la sequenza di immagini in cui questo orrore veniva immortalato. Lascia senza parole la denuncia dell’associazione Meter di Don Fortunato Di Noto,l’ennesima. In base a quanto reso noto nelle raccapriccianti foto vendute, mille 290 e nei video diffusi comparirebbero circa 700 bambini violati . Protagoniste degli abusi uomini , a volto scoperto, ma anche donne. Neonati e bimbi di non più di 10 anni le vittime. La segnalazione di Meter è stata inoltrata alla Polizia postale e delle comunicazioni di Catania.
    (Fonte: Agenzia Asca)

  • freccia