• Avola. Scoperta nei fondali, un cannone navale del XVII secolo rinvenuto nelle acque della Cicirata

    Un cannone navale probabilmente del XVII secolo giace sui fondali della Cicirata ad Avola. Ennesima sorpresa dai fondali – relativamente profondi in questo caso – delle acque siracusane. A rinvenire e correttamente segnalare alle autorità la presenza del reperto storico è stato un appassionato subacqueo. Nei giorni scorsi l’area è stata interdetta alla navigazione ed ogni altra attività dalla Capitaneria di Porto. Il recupero e le indagini sono affidate ai carabinieri del nucleo di Tutela del Patrimonio Artistico e Culturale.
    Una volta recuperato, potrebbe essere esposto in una sala storica del Comune di Avola, insieme ad altri reperti rinvenuti negli anni scorsi nei pressi della spiaggia di Gallina.

    image_pdfimage_print
  • freccia