MULTICAR2

Basket, C Regionale. Aretusa senza avversari: espugnata pure Giarre

DSC_0126

Rispettato in pieno il pronostico. L’Aretusa vince pure in casa del Giarre e torna dalle pendici dell’Etna con il settimo successo consecutivo. Era stato chiaro il lungo biancoverde, Sandro Agosta, che su SiracusaOggi.it anticipava senza scaramanzie che vittoria sarebbe stata. Risultato mai in dubbio, con il quintetto di coach Marletta sempre avanti nel punteggio e nel gioco. In effetti il divario con gli avversari sta emergendo in tutta la sua forza. In sostanza, in C regionale ci sono due campionati in uno: quello tra Aretusa e Ragusa per il primo posto; e poi quello dei “normali”. A Giarre, l’Aretusa passa 72-61. Micidiale la partenza (14-26 primo quarto, 10-16 il secondo) con Bonaiuto e compagni che all”intervallo lungo hanno già 18 punti di vantaggio. Un margine di tutta sicurezza che coach Marletta gestisce sapientemente anche facendo ricorso alle “seconde linee”. Timido tentativo di recupero del Giarre nel terzo e quarto periodo. Tanta fatica permette solo di “mangiare” sette punti di vantaggio ai siracusani. Top scorer Bonaiuto, con 20 punti. Agosta si “ferma” a 16, 13 per Bellofiore e Messina.

Comments are closed.

bogart 4