CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR2

Calcio, Lega Pro. Settimana calda per il mercato azzurro: Diakitè, Caldore e Cesaretti in dirittura d’arrivo

siracusa ritiro palazzolo

Prima uscita domani per il Siracusa di Andrea Sottil che potrà testare lo stato dei suoi, ad una settimana dall’avvio della preparazione, in una prova 11 contro 11. Appuntamento alle 17 allo Scrofani Salustro di Palazzolo con l’Equipe Siracusa sparring partner, ingresso gratuito per appassionati e tifosi.
Occasione buona probabilmente per vedere all’opera alcuni dei nuovi arrivi. Sono in dirittura di arrivo, infatti, diverse trattative. Come quella con il difensore Abdelaye Diakitè, centrale di 26 anni, ex Parma e Teramo. Calda la pista che porta a Christian Cesaretti, attaccante classe 1987 ex Feralpisalò, e già avvistato nei pressi del ritiro azzurro. Come anche Caldore, difensore di 22 anni, 184 centimetri. Per una quasi omonimia avevamo parlato in precedenza di Caldara, in realtà mai nel “radar” della società azzurra.
Il direttore sportivo Antonello Laneri dovrà poi incontrare il procuratore Carvelli per le riconferme di D’Alessandro (quasi fatta) e Longoni (posizioni ancora distanti). Quanto a Davide Moi, sarebbero sorte difficoltà imprevista come l’interferenza della Samb.
Ieri si è intanto aggregato al gruppo azzurro l’ivoriano Ange Tresor Dezai.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2