CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Carlentini. In casa di un impiegato due barche rubate a Messina

carabinieri motore barca

Due barche, rubate a Messina, rinvenute dai carabinieri a Carlentini. Le due imbarcazione, del valore di quarantamila euro, sono state scoperte dai militari durante un servizio di controllo del territorio che ha riguardato anche le zone di San Leonardo e Agnone. Le barche erano all’interno di una villetta , in contrada San Pietro, di proprietà di un impiegato, pregiudicato, 41enne di Motta Sant’Anastasia, in provincia di Catania. Il furto risale al 28 agosto scorso ed è stato perpetrato a Santa Teresa Riva. L’uomo non ha saputo fornire valide spiegazioni sulla ragione per cui le due barche si trovassero in casa sua. E’ stato denunciato per ricettazione, mentre i due messinesi vittime del furto hanno potuto riappropriarsi dei natanti.

Comments are closed.

MCDONALD footer4