MULTICAR2

Concorso Mura Dionigiane, vincono i pescaresi. Menzione speciale per 2 siracusani

progetti mura dionigiane

E’ andato a due studenti della facoltà di Architettura di Pescara, Simone Iannucci e Simona Iacchetti, il primo premio del concorso nazionale sulle Mura Dionigiane. Secondo posto agli studenti del Politecnico di milano. Terzi piazzati, i ragazzi della facoltà di Architettura di Ferrata. Ai primi classificati sarà assegnato un premio in denaro di 2 mila e 500 euro. Il secondo progetto si aggiudica mille e 500 euro,mentre il terzo gruppo ottiene mille euro. Menzione speciale per il gruppo della facoltà di Architettura di Siracusa, composto da Alessio Marino e Paolo Mercorillo.La commissione giudicatrice ha riconosciuto una menzione anche per gli studenti del Politecnico di Milano Bovisa e per Daniela Lazzari di Firenze. Ai partecipanti era stato richiesto di progettare un nuovo rapporto di valorizzazione del sistema delle Mura Dionigiane rispetto alle zone limitrofe. Le idee proposte sono state 52. La commissione è stata composta da: Vincenzo Cabianca, ingegnere e urbanista, coautore del secondo PRG di Siracusa, Teresa Cannarozzo, professore ordinario di Urbanistica, Università di Palermo; Alberto Ferlenga, professore ordinario di Composizione architettonica e urbana, IUAV; Corrado V. Giuliano, avvocato, esperto in diritto urbanistico e ambientale; Dieter Mertens, già direttore dell’Istituto Archeologico Germanico di Roma; Giuseppe Voza, archeologo e Soprintendente emerito ai BB.CC.AA. di Siracusa; Emanuele Fidone, professore associato di Architettura di Siracusa, delegato del Presidente della S.D.S. di Architettura; Roberto Meloni, Presidente del Consorzio Universitario Archimede, e Vincenzo Latina, ricercatore della SDS di Architettura Siracusa, delegato dal Presidente del “Comitato per i parchi”.La cerimonia di premiazione avrà luogo il 21 novembre prossimo alle 17,00 a palazzo Vermexio. Poco dopo, alle 19,00, all’ex Convento del Ritiro, sarà inaugurata la mostra di tutti i progetti in concorso. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Siracusa, rientra tra i programmi della Settimana Unesco 2013, da 18 al 24 novembre prossimi.

Comments are closed.

bogart 4