MULTICAR2

Grigliata al cimitero di Città Giardino, social scatenati: “al peggio non c’è mai fine”

IMG_20171129_215602

La foto ricorda da vicino una scena della popolare serie tv “How I Met Your Mother”, quando in un episodio, uno dei protagonisti (Marshall), organizza una grigliata accanto alla tomba del padre. Occasione per “stargli vicino”.
Dalla fantasia della fiction alla realtà il passo è breve. Sarebbe successo, infatti, all’interno del cimitero di Città Giardino, frazione di Melilli. Barbecue acceso accanto alle tombe per un “consumo” sul posto. Uno scatto certamente inconsueto, finito in fretta sui social.
L’insolita grigliata sarebbe avvenuta nella giornata di ieri. Secondo una versione, sarebbe il custode del cimitero l’uomo all’opera accanto alla griglia, intento a cuocere la carne con notevole nonchalance, nonostante il luogo (sarebbe peraltro uno spazio adiacente alla sua abitazione di servizio, ndr) e con tavola pronta alle spalle. Ma c’è anche chi sostiene che si tratti di visitatori intenti ad onorare una “tradizione” di famiglia, proprio come in quella scena della fiction. La verità pare essere diversa: sarebbero tre operai a lavoro all’interno della struttura cimiteriale.
Sia come sia, è scattato il dibattito sui social e la conseguente polemica.
Disparati i commenti. Da quelli inorriditi per quella che viene definita una mancanza di rispetto e violazione di un luogo “sacro”, all’immancabile ironia e sarcasmo. C’è chi chiede una punizione esemplare per i responsabili del barbecue tra le tombe e chi, invece, si mostra più comprensivo, nonostante l’innegabile curiosità della scena. In fondo non pare qualcuno sia stato realmente “disturbato” sul posto, o almeno non se ne è lamentato pubblicamente o con autorità preposte.
Nonostante l’abbondanza di codici e codicilli pare che nel regolamento cimiteriale non ci sia, comunque, una norma che vieta espressamente i barbecue. Piuttosto si parla di divieto di accendere libere fiamme.
In altri paesi, lontani per cultura e tradizione dal nostro, quella della “mangiata” in compagnia dei defunti e con famiglia al completo è normalità: succede ad esempio nelle Filippine, in corrispondenza del nostro Ognissanti.

Comments are closed.

bogart 4