MULTICAR2

Igiene urbana, “Urgente il voto del consiglio”

cassonetti_rifiuti

20130618_163412

“Urgente il voto sulla gestione del servizio di Igiene urbana ”. La puntualizzazione arriva dal presidente del consiglio comunale di Siracusa, Leone Sullo. L’assise cittadina si riunirà per affrontare uno dei principali nodi da sciogliere il 30 settembre prossimo, come stabilito al termine dell’ultima conferenza dei capigruppo di palazzo Vermexio, che ha anche inserito in calendario le sedute del 3 e del 14 ottobre. “La seduta del 30 settembre- precisa Sullo- oltre a rientrare fra le prerogative riconosciute al presidente, è stata dettata dal carattere urgente del provvedimento, legato ad una deliberazione della giunta municipale , perché è importante evitare vuoti di gestione”. Alla fine di questo mese, secondo quanto stabilito dalla recente riforma degli Ato, l’ambito territoriale ottimale cesserà di esistere e ai liquidatori sarà vietato di compiere qualsiasi atto. In luogo della società d’ambito, sarà la “Srr”, di recente costituzione, ad avere competenza in materia di gestione e smaltimento dei rifiuti. Il consiglio comunale dovrà dare il “via libera” alla costituzione dell’area di raccolta ottimale (l’Aro) e al piano d’intervento. “Compiuti questi passaggi obbligatori- conclude il presidente dell’assemblea di palazzo Vermexio- potremo trasmettere gli atti alla Regione. A quel punto la proroga del servizio di gestione dei rifiuti diventerà un fatto tecnico, perché avremo rispettato le previsioni di legge”.

 

Comments are closed.

bogart 4