CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Inseguimento sulla Mare-Monti, i Finanzieri arrestano due senegalesi in fuga

gdf contraffazione

Hanno cercato di forzare un posto di blocco della Guardia di Finanza con la loro mercedes. Ma la loro fuga non è andata oltre Canicattini Bagni dove i due migranti irregolari sono stati fermati. Per nulla placati, con spintoni e gomitate hanno cercato di divincolarsi e continuare a fuggire a piedi. Con tenacia e freddezza, i Finanzieri sono riusciti a bloccare i due, condotti in caserma a Siracusa.
E’ stato così accertato che entrambi, senegalesi, erano già destinatari di provvedimenti di espulsione dal territorio nazionale: uno di loro ben otto volte.
Intanto, l’ispezione effettuata all’interno dell’auto, ha consentito di rinvenire e sequestrare quasi un migliaio di DVD e CD illecitamente masterizzati ed un centinaio di paia di calzature contraffatte recanti i marchi ed i loghi di note case produttrici griffate, quali Nike e Adidas.
Pertanto, i Finanzieri hanno tratto in arresto i due extracomunitari per le ipotesi di reato di violenza, minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale, ricettazione, contraffazione marchi, pirateria audiovisiva, ed immigrazione clandestina. Al senegalese alla guida dell’auto sono state contestate anche violazioni al Codice della Strada, essendo stato sorpreso alla guida della stessa senza essere in possesso di patente di guida.

Comments are closed.

MCDONALD footer4