MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Noto. Al via domani NotArte Festival, fino al 20 agosto in via Nicolaci

notarte

Taglio del nastro, domani (7 agosto) alle 21, 00 per l’undicesima edizione di NotArte Festival, l’open gallery più attesa nell’estate siciliana. Scenario privilegiato sarà via Nicolaci che sino al 20 di agosto ospiterà le opere di ben 40 artisti tra pittori, scultori e fotografi provenienti da tutta l’Isola. L’arte contemporanea incontra la magnificenza dell’architettura tardo barocca di Noto in un tappeto visivo che lascerà i visitatori estasiati. L’Associazione NotArte, nata nel 2005, ha questo scopo principale e cioè divulgare, promuovere e difendere il valore e la funzione dell’arte a Noto e nel mondo, grazie alla maestria degli artisti del Val di Noto. “NotArte è dove si trova l’inventiva, il calore e la poesia, propri della migliore tradizione siciliana, dove si inventano i colori dei paesaggi, si analizzano le città in bianco e nero, si campionano volti e luoghi del Sud-Est.- dichiara Vincenzo Medica, direttore artistico di NotArte, testa ed anima di questo appuntamento che si rinnova da undici anni-. In un’atmosfera carica di fascino, alla riscoperta delle più dolci sensazioni estive, si sviluppa ogni sera, l’evento espositivo unico, che riesce a conciliare all’interno di un importante impianto scenografico, dove i notevoli palazzi nobiliari che vi sorgono fanno già mostra di se stessi, l’intrattenimento, le estemporanee, i piccoli eventi collaterali. Questo straordinario tappeto visivo verrà srotolato ogni sera, al tramonto, quando la luce diventa più dolce e l’aria più fresca, lungo tutta la via Nicolaci, consacrata ormai come la Via degli Artisti”. Luogo di esposizione, dunque, ma anche di performance con musica e poesia, di incontro fra i vari artisti e di contemplazione, tra le sue seat place allestite ai lati, con morbidi cuscini, utili al riposo ed alla conversazione. NotArte, festival ormai imprescindibile nelle sere d’estate a Noto, punta sempre più sulla qualità delle produzioni artistiche esposte e sulla ricercatezza degli allestimenti e delle atmosfere create. E non va dimenticato il riflesso importante su tutto il movimento turistico delle estati netine, visto che si crea un rilevante indotto per la Città, anche grazie all’impegno di numerose professionalità e forza operaia, coinvolte per circa un mese. NotArte, infatti, ha sempre avuto il Patrocinio dell’ Amministrazione comunale, ed è inserita nel programma estivo Effetto Noto 2014. Taglio del nastro domani, giovedì 7 agosto, alle ore 21 in via Nicolaci, alla presenza delle autorità cittadine, dell’Associazione NotArte e dello Studio Barnum di via Spaventa 4.

Comments are closed.