CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR2

Palazzolo. “Turismo a gonfie vele”: oltre 4 mila presenze da gennaio

palazzolo

Bilancio positivo per il settore turistico a Palazzolo.I dati parlano di 4 mila presenze registrate dall’inizio dell’anno. Li ha raccolti l’Ufficio turistico comunale, sulla base degli accessi dei visitatori che richiedono informazioni. Entrando nel dettaglio, da gennaio al 30 settembre sono stati registrati 4 mila 309 turisti, di cui 2026 stranieri,europei, soprattutto francesi e danesi. “Boom” di presenze ad agosto e settembre, grazie alla mostra su Antonello da Messina e Francesco Laurana, secondo l’analisi del Comune. Rispetto al 2015 i numeri rendono chiaro un incremento di arrivi. I dati relativi, infatti, allo scorso anno (fino a dicembre) si fermavano a 3828 visitatori. “Siamo di fronte a dati importanti – ha sottolineato l’assessore comunale al Turismo Luca Russo – che certificano un incremento notevole di presenze nel nostro Comune. Infatti, non solo dall’inizio dell’anno a settembre è stato già superato abbondantemente il dato di fine anno, registrato nel 2015, ma dagli stessi dati è possibile rilevare una maggiore concentrazione di turisti nei mesi estivi e in particolare ad agosto e a settembre, per la presenza del dipinto dell’Annunciazione di Antonello da Messina al Museo archeologico. Forti di questi dati e del numero di visitatori che hanno visitato la mostra, possiamo dunque affermare con soddisfazione che l’ esposizione, non solo ha consentito ai palazzolesi di poter tornare ad ammirare uno dei quadri più importanti del Rinascimento e che venne realizzato proprio a Palazzolo, ma è stato anche attrattore per i tanti turisti che, interessati alla mostra, hanno raggiunto il nostro territorio e ammirato il nostro patrimonio artistico, fatto di monumenti, chiese, area archeologica, musei. Una scelta vincente che premia la collaborazione ormai consolidata tra il Comune e la Sovrintendenza”.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2