• Per Siracusa solo briciole in Finanziaria regionale, Vinciullo: “Ciapi ed Inda mortificate”

    La Finanziaria regionale “mortificati” enti ed istituzioni siracusane, trattate come cenerentole. Parte all’attacco Enzo Vinciullo che fa notare come – rispetto allo scorso anno – al Ciapi di Priolo siano stati assegnati quasi 500.000 euro in meno ed oltre 130.000 euro in meno alla Fondazione Inda. I numeri sono contenuti nell’allegato 1 della legge di stabilità 2018.
    E’ un atto di accusa indiretto alla attuale deputazione regionale espressione del territorio. Anche se Vinciullo punta dritto il governo Musumeci. “Se non modificherà la proposta depositata in Commissione Bilancio, è chiaro che i lavoratori del Ciapi non potranno avere gli stipendi fino alla fine dell’anno, mentre il contributo annuo in favore dell’Inda scende in maniera vergognosa sotto la soglia di qualsiasi livello dignitoso. Al teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania vengono però concessi 9,4 milioni di euro e 5 milioni al Massimo di Palermo”, lamenta Vinciullo.

    image_pdfimage_print
  • freccia