• Priolo. Camera mortuaria senza autorizzazioni, dopo l’ispezione dei Nas disposta la chiusura

    I Nas hanno effettuato una serie di controlli mirati per il rispetto delle norme igienico-sanitarie ed il possesso delle autorizzazioni in strutture sanitarie e mortuarie di Priolo Gargallo. Dall’attività ispettiva è emerso che un’agenzia funebre che effettuava anche il servizio di camera mortuaria era sprovvista, per quest’ultima, del titolo autorizzativo e della corretta destinazione dell’immobile. Pertanto, il commissario straordinario del Comune ha firmato un provvedimento di chiusura.

    image_pdfimage_print
  • freccia