CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Priolo. Il futuro di Ias si decide a Palermo: si muove la Commissione Bilancio

ias

Riunione in Commissione Bilancio dell’Ars per discutere di Ias. In particolare di salvaguardia dei lavoratori e più in generale del territorio della provincia di Siracusa.L’attuale società di gestione è in scadenza di contratto (a fine mese, ndr) e si aspettano le mosse della Regione.
Alla riunione, convocata dal presidente Enzo Vinciullo, hanno partecipato gli onorevoli Marika Cirone Di Marco e Stefano Zito, oltre che i lavoratori, i loro rappresentanti sindacali e il rappresentante dell’assessorato regionale delle Attività Produttive.
Filtrate le linee guida degli incontri ch enei prossimi giorni dovranno definire la vicenda: tutela del bene rappresentato dall’impresa, salvaguardia dei lavoratori e tutela e salvaguardia dell’habitat naturale.
Il 22 dicembre nuova convocazione per i rappresentanti dei lavoratori dei Comuni, delle imprese, dell’Irsap, dell’Assessorato e dell’Ias per illustrare in Commissione le novità. “Insieme alla collega Marika Cirone Di Marco e al collega Zito – ha concluso l’On. Vinciullo – continueremo a vigilare sulle azioni che si intendono intraprendere, ricordando a tutti che, essendo venute meno tutte le concertazioni precedenti, adesso si tratta di salvaguardare il patrimonio dell’impresa, che è bene che appartenente alla Regione e che, di conseguenza, la Commissione Bilancio ha l’obbligo, il dovere e il potere di vigilare, controllare e inviare i provvedimenti intrapresi alla Corte dei Conti, qualora se ne ravvisassero gli estremi”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4