CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Priolo. “Impegni disattesi”, parte il decreto ingiuntivo nei confronti della “Sics”

sics

“La Sics disattende gli accordi, parte il decreto ingiuntivo”. E’ la mossa decisa dai sindacati di categoria, Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil, attraverso i segretari provinciali, Severina Corallo, Paolo Gallo e Salvo Carnevale.
«Ringraziamo i lavoratori che, con coraggio, hanno sostenuto sei giorni di sciopero – hanno commentato i tre segretari – Un ringraziamento al Prefetto per essersi adoperato, come al solito, con grande disponibilità e agli uomini della Digos per come hanno seguito la vicenda. Purtroppo l’azienda ha disatteso gli impegni assunti in prefettura e il decreto ingiuntivo è l’ultima ratio per ottenere quanto dovuto”. La vicenda, come ricordato dallo stesso sindacato, riguarda il diritto alla sospensiva del pagamento dei contributi di cui ha goduto la Sics come azienda taglieggiata.«Ora i contributi vanno versati perché si tratta di un salario differito – hanno concluso i tre segretari – Sono soldi degli stessi lavoratori che, dopo i tre anni di sosta previsti dalla legge, devono essere versati.»

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2