MULTICAR

Rosolini. Non paga gli alimenti alla figlia, mandato di arresto europeo per una 27enne rumena

carabinieri-arresto

Eseguito dai Carabinieri di Rosolini un mandato di arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria della Romania nei confronti di una ventisettenne rumena ma residente a Rosolini. Alla donna viene contestato il mancato pagamento di 800 euro di alimenti alla figlia di 9 anni che vive con l’ex marito in Romania. Dopo le formalità di rito la ventisettenne è stata portata al carcere femminile di Catania dove rimarrà a disposizione dell’autorità giudiziaria rumena.

Comments are closed.

ACAT3