MULTICAR2

Rosolini. Sorpreso con le mani “nel sacco”. Arrestato

carabinieri

Non avrebbe saputo resistere alla tentazione. Quegli oggetti in bella vista dentro quell’auto dovevano essere suoi. Succede a Rosolini. Ma il 46enne Giuseppe Basile è stato sorpreso proprio dal proprietario della vettura – una Ford C Max – mentre era intento a rubare quegli oggetti. Il presunto ladro ha provato a darsi alla fuga, inseguito dal proprietario del veicolo che lungo il tragitto è riuscito ad attirare  una pattuglia dei Carabinieri  che, in collaborazione con un vigile urbano, è riuscita a fermare la  fuga del malfattore, arrestato e posto ai domiciliari.

Comments are closed.

bogart 4