• Siracusa. Arrivano i fondi per i dipendenti delle comunità per minori sottoposti all'autorità giudiziaria

    Arriva ad una soluzione la vicenda legata al mancato pagamento degli stipendi ai lavoratori delle comunità alloggio per minori sottoposti all’autorità giudiziaria. Lo annuncia il deputato regionale Vincenzo Vinciullo. “Con 3 diversi Decreti Dirigenziali- spiega l’esponente del Ncd- sono stati distribuiti 1 milione 707 mila euro ai Comuni della provincia di Siracusa per l’assistenza dei minori sottoposti a provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria per l’anno di ricovero 2015”. Vinciullo entra, poi, nei dettagli tecnici.  “In particolare – spiega- con l’allegato al DDG n.781, sono stati distribuiti 549.048,96 euro ai Comuni di Siracusa e di Solarino. In particolare, 337.464,36 euro sono stati assegnati al Comune di Siracusa per 3 Istituti e 211.584,60 euro per altri 3 Istituti nel Comune di Solarino.Con il DDG n. 779 sono stati distribuiti 548.984,00 euro a 16 dei 21 Comuni della provincia di Siracusa.I Comuni che sono stati esclusi dal ristoro sono Buccheri, Buscemi, Canicattini Bagni, Portopalo di capo Passero e Sortino. Tutti gli altri hanno avuto finanziamenti da un massimo di 246.270,00 euro per Siracusa ad un minimo di 5.064,00 euro per Rosolini.Con il DDG n. 780 sono stati distribuiti 609.081,00 euro -conclude- sempre a 16 Comuni della provincia di Siracusa e si passa da un massimo di 278.421,00 euro per Siracusa a un minimo di 8.580,00 per il Comune di Palazzolo Acreide”.

  • freccia