MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Alle 18 ai Marinaretti “Velanzignu, un viaggio nel Mediterraneo”: educazione ambientale spiegata ai più piccoli

marinaretti

Oggi fa tappa a Siracusa il  progetto di educazione ambientale rivolto ai bambini e giovani  “Velanzignu, un viaggio nel Mediterraneo– 1^ tappa Sicilia”. L’iniziativa, che coinvolge in tutto 7 città siciliane toccate dal passaggio di una barca a vela, è dell’associazione “Velanzignu” e vede tra i promotori l’Unicef, la Capitaneria di Porto, la Guardia Costiera e la Lega Navale Italiana.
Ai Marinaretti verrà proiettato un filmato della durata di 20 minuti,  seguirà la lettura di una favola ambientata nel 2050, scritta appositamente per il progetto. Un vecchio gabbiano ed un giovane delfino parleranno di inquinamento, di rifiuti, di aria, di acqua, di mobilità, energia. Il programma prevede infine la cerimonia del “Messaggio dei Giovani”: ogni Grest, associazione, gruppo di bambini e ragazzi che la barca sta incontrando lungo la sua rotta nel Mediterraneo dovrà inserire un proprio messaggio all’interno della “Bottiglia del futuro”. La bottiglia non sarà abbandonata in mare  ma si sposterà realmente di porto in porto trasportata a bordo della barca a vela, accogliendo al suo interno i messaggi di tutti i ragazzi che incontrerà.

Comments are closed.