MULTICAR2

Siracusa. Azzeramento di giunta e presidenza del Consiglio, il 6 febbraio il Pd decide

monterosso e garozzo2

Nuovo rinvio, ed è il secondo, per l’attesa direzione cittadina del Pd. Il segretario Marco Monterosso ha riaggiornato i lavori per il 6 febbraio, dopo che le due precedenti convocazioni sono andate a vuoto per l’assenza del sindaco di Siracusa, Giancarlo Garozzo, trattenuto da altri impegni istituzionali.
Ma immaginare una direzione senza la corrente garozziana, proprio mentre si riaffaccia con aperture varie la discussione sull’azzeramento della giunta comunale, era in questa fase improponibile. Da qui la decisione di un nuovo rinvio. Andare comunque avanti, senza Garozzo, avrebbe probabilmente segnato l’ultimo ed insanabile strappo con buona pace delle trattative avviate nelle settimane scorse per un dialogo parzialmente ritrovato.
Non solo azzeramento della giunta – “senza diktat di corrente o area”, l’apertura di Garozzo – perchè nella discussione politica tutta interna al Pd (ma con riflessi diretti sulla vita amministrativa) si affaccia la possibilità che anche il presidente del Consiglio comunale Santino Armaro possa fare un passo indietro nel nome della pacificazione.

in foto: il segretario cittadino Monterosso a sinistra; il sindaco Garozzo a destra

Comments are closed.

bogart 4