MULTICAR2

Siracusa. Tentato suicidio in carcere

cavadonna

Un detenuto avrebbe tentato di togliersi la vita nel carcere di Siracusa. Secondo le prime informazioni, sarebbe stato trovato dagli agenti di polizia penitenziaria nella sua cella, impiccato ma ancora con flebili segnali vitali. Subito  sono scattate le procedure di soccorso. Il carcerato è stato trasportato d’urgenza in ospedale ed all’Umberto I sarebbe ricoverato in rianimazione, tenuto in stato di coma farmacologico.  A confermare la notizia, il segretario generale dell’Osapp, il sindacato degli agenti di polizia penitenziaria, Domenico Nicotra. “L’estremo gesto autolesionista – dice – è stato scongiurato dal pronto intervento della polizia penitenziaria. E’ evidente che nonostante tutti gli sforzi profusi dal Provveditore regionale dell’Amministrazione penitenziaria la situazione nelle carceri siciliane è gravissima”, scrive.

Comments are closed.

bogart 4