MULTICAR2

Siracusa. Epipoli, lavori e progetti. Il Comitato dei Cittadini: “speriamo non sia campagna elettorale”

epipoli

E’ prevista per il 27 ottobre la conclusione dei lavori in corso in viale Epipoli per la realizzazione di un collettore per le acque meteoriche. Un primo intervento, dopo anni di denunce e proteste, per cercare di contenere il rischio di allagamenti in quella zona della città ormai avvezza a finire sotto diversi centimetri di acqua in occasione di precipitazioni intense. I lavori in corso non risolveranno il provblema ma lo mitigheranno, secondo le stime, del 30% circa.
Il presidente del Comitato Cittadini di Epipoli, Pasquale Aliffi, segue con attenzione l’avanzamento delle opere e i nuovi investimenti previsti per risolvere e risollevare una volta per tutte la zona del Villaggio Miano. Il comitato “misto” formato da cittadini, da ed alcuni consiglieri comunali e della circoscrizione è riuscito con manifestazioni e volantinaggio ad ottenere l’attenzione dell’amministrazione. Dalla proficua collaborazione poi instaurata sono nati gli attuali lavori in corso per sfruttare una preesistente tubazione per le acque nere realizzata alla fine degli anni ‘80 e mai entrata in servizio della cui esistenza i residenti hanno informato i tecnici comunali “bravi a programmare e realizzare i lavori”, dice Aliffi.
Per risolvere definitamente il problema esiste un progetto di scarico a mare del canale di gronda Epipoli. Per l’opera esiste il progetto ma non i fondi, circa 6 milioni di euro. “Apprendiamo con favore che il Comune vuole partecipare con il progetto ad un bando europeo per vederlo adeguatamente finanziato”, dicono dal Comitato.
Intanto, in primavera, è prevista la ripavimentazione di viale Epipoli, nel tratto di proprietà comunale. “Vediamo il bicchiere mezzo pieno per il momento, ma non vorremmo che tutto questo nuovo daffare per il Villaggio Miano risultasse alla fine il solito specchietto per le allodole in tempi di campagna elettorale”, le parole del presidente del Comitato attorniato dai tanti residenti che da mesi spingono per nuove attenzioni per Epipoli.

Comments are closed.

bogart 4