Fosfovit Lo Bello

Siracusa. Ex Province, dopo l’incontro in commissione Bilancio i numeri preoccupano

ars

Numeri che preoccupano e che non lasciano bene sperare rispetto al futuro delle ex Province. Sono emersi dall’incontro in commissione Bilancio dell’Ars con i rappresentanti degli enti e con i sindacati. Sono 260 i milioni di euro che le ex Province devono dare allo Stato come prelievo forzoso. “E anche se venissero utilizzati i 70 milioni di euro destinati alle ex Province siciliane-spiega il deputato regionale Enzo Vinciullo- il contributo di quest’ultime al risanamento della finanza pubblica statale rimarrebbe di 190 milioni di euro.Di contro, sono 211 i milioni di cui le ex Province hanno bisogno per poter portare a conclusione l’attività durante l’anno 2017.Una somma esorbitante, di cui da sola, oggettivamente, la Regione non è nelle condizioni di farsi carico”. Vinciullo torna a chiedere al Governo di individuare delle risorse. In caso contrario ritiene che non si possa essere nelle condizioni di approvare il Bilancio.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store