• Siracusa. "Io sono il mio numero", alla Latomia dei Cappuccini lo spettacolo finalista al Premio Drammaturgia Shoah

    Andrà in scena domenica (31 agosto) alle 21 nella suggestiva cornice della Latomia dei Cappiccini “Il sono il mio numero”, spettacolo teatrale finalista al Premio Drammaturgia Shoah 2014 promosso dall’Università Tor Vergata di Roma, in collaborazione con il Ministero dei Beni Culturali. L’appuntamento è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa convocata dall’assessore comunale al Turismo, Francesco Italia. Un lavoro accolto con caloroso entusiasmo da critica e pubblico. Testo e regia sono di Tatiana Alescio, con le scene del Laboratorio Trinaura. Tutto al femminile il cast, composto da Giuliana Accolla, Rossella Bonafede, Valentina Ferrante, Laura Giordani, Tatiana Alescio, Aurota e Beatrice Trovatello. Il testo trae spunto dalle testimonianze degli ebrei sopravvissuti alla deportazione del ghetto rimano del 1943. Un omaggio alla memoria, alla Shoah, ai suoi caduti, ai loro familiari. Si narra la storia di sette donne di età, nazionalità, estrazione sociale e culturale diversa attraverso cui emerge con chiarezza quello che la deportazione è stata e ha comportato, in tutta la sua drammaticità. 

  • freccia