MULTICAR2

Siracusa. La festa di Santa Lucia, ospiti dalla Svezia e due soste “musicali” per la processione

IMG-20171128-WA0018

Il ritorno di “fiamma” con la Svezia, il coinvolgimento di giovani e scuole, la novità delle soste musicali durante la processione del 13 dicembre. Sono questi alcuni degli “ingredienti” nuovi dell’edizione 2017 della festa di Santa Lucia.
Siracusa si prepara all’abbraccio con la sua Patrona, il 13 dicembre. Una attesa scandita intanto dal viaggio delle reliquie in visita elle parrocchie delle diocesi: si comincia il 30 novembre da Belvedere, per chiudere il 7 dicembre al Santuario della Madonna delle Lacrime.
Gli elementi “nuovi” del tradizionale appuntamento di fede, devozione e folklore sono stati illustrati questa mattina dal presidente della Deputazione della Cappella di Santa Lucia, Pucci Piccione, con al fianco il parroco della Cattedrale, Tito Marino, e il maestro di cappella, Benedetto Ghiurmino.
Il ritorno di fiamma con la Svezia è testimoniato dalla presenza, durante la processione, dell’ambasciatore svedese in Italia. Presenza gradita quanto il coinvolgimento dei ragazzi e delle ragazze del liceo musicale di Stoccolma “Nordiskt Musikgymnasium”, in concerto corale il 12 dicembre in Cattedrale, insieme ai “colleghi” del liceo musicale Tommaso Gargallo di Siracusa.
Musica e giovani tanta parte hanno in questa edizione della festa di Santa Lucia. Introdotte due soste di omaggio musicale, poco dopo porta Marina, con gli alunni degli istituti comprensivi Verga, Giaracà, Lombardo Radice e Santa Lucia. In viale Regina Margherita, nello spazio antistante la scuola di musica Privitera, altro omaggio in musica da parte degli alunni della Costanzo, del Vittorini, della Martoglio e del Wojtila.
L’arcivescovo di Bari, Francesco Cacucci, presiederà la celebrazione eucaristica di mercoledì 13 dicembre. Il 17 dicembre, invece, incontro dei giovani animato dall’Ufficio di pastorale giovanile che prevede la notte di adorazione da mezzanotte alle lodi mattutine, in Santuario.
Diversi gli appuntamenti collaterali, attorno alla festa: trofeo di equitazione, Note per Lucia (9 dicembre); distribuzione della cuccia in Cattedrale (12 dicembre); Natale dei Semplici (14 dicembre); Parole d’organo (23 dicembre) e molti altri.

Comments are closed.

bogart 4