MULTICAR2

Siracusa. “La Madonna delle ….”, oltraggioso murales in Ortigia. Il Comune lo cancella, caccia all’autore

madonna murales

Più che di semplice pessimo gusto si può tranquillamente parlare di oltraggio. Certamente verso quel diffuso sentimento religioso che è alla base della cultura e della storia siracusana. Peraltro nella settimana dedicata a Santa Lucia.
Su una delle pareti della Badia, in Ortigia, è apparso un murales vergognoso. Sulla destra è riprodotta l’immagine di Maria, con vistoso rossetto rosso. Di fianco la scritta: “sono la Madonna delle t***e”. Un gesti che potrebbe valere l’accusa di vilipendio al sentimento religioso ai responsabili, convinti probabilmente di aver dato vita a chissà quale divertente goliardata. Quando invece gli autori meriterebbero solennemente di esser mandati a quel paese, in compagnia della loro idea di arte e rispetto.
Nel pomeriggio di domenica il Comune ha provveduto a “cancellare” l’offensivo murales con l’intervento di un operaio che ha coperto quanto era stato tracciato sul muro. L’assessore alla Municipale, Salvatore Piccione, ha mostrato da subito forte sdegno per l’accaduto. “Ripongo fiducia nell’opera delle forze dell’ordine affinchè l’autore subisca la dovuta sanzione”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4