CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR2

Siracusa. Libero Consorzio in crisi nera, i dipendenti “intercettano” Crocetta. Domani il caso su Rete 4

lavoratori-ex-provincia-a-catania

Una cinquantina di dipendenti della ex Provincia Regionale di Siracusa hanno incontrato ieri sera a Catania il presidente della Regione, Crocetta. Lo hanno “intercettato” alla Festa dell’Unità ed a lui hanno manifestato tutte le loro difficoltà. Da quattro mesi senza stipendi, con l’immobilismo della politica, con nessuna certezza sui servizi da poter garantire, i dipendenti hanno chiesto misure straordinarie per arginare e disinnescare un problema sociale enorme. Di cui si occuperà peraltro domani anche Rete 4, nel corso della trasmissione condotta da Maurizio Belpietro.
Anche il premier Renzi, sempre dalla Festa dell’Unità, ha promesso di interessarsi al caso. Oggi, intanto, l’assessore Baccei riceve a Palermo il commissario straordinario del Libero Consorzio, Arnone.
“Il Libero Consorzio siracusano è un caso siciliano che deve essere trattato in modo straordinario”, ribadisce Daniele Passanisi (Cisl). “Il sindacato non ha alcuna intenzione di allentare la presa e l’attenzione su quanto sta accadendo. Aspettiamo con grande attenzione l’esito dell’incontro di oggi che, sono certo, non potrà che rendere merito alla civiltà e compostezza che sta contraddistinguendo le legittime proteste dei lavoratori della ex Provincia. Ora ci vogliono però le risposte”.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2