Siracusa. L'International New York Times celebra il maestro orafo Izzo

Un’altra eccellenza siracusana si guadagna le attenzioni degli americani dell’International New York Times. Il maestro orafo Massimo Izzo è il protagonista di un articolo dal titolo “Song of the Sea”, ovvero la canzone del mare. Diverse foto a corredo completano il quadro di “uno dei migliori gioiellieri al mondo”, come scrive il quotidiano americano.
Di Izzo viene esaltata la creatività e i suoi “straordinari gioielli che narrano di luce, di mare e di animali acquatici”.
Il New York Times riconosce in Massimo Izzo uno stile unico, “in un tripudio di bellezza e materiali preziosi” con la Sicilia ispirazione di fondo.

image_pdfimage_print
  • freccia