CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. L’opposizione rimette sotto scacco la maggioranza in Consiglio: nuovo rinvio

palazzo vermexio

Non è un buon viatico in vista dell’avvio della discussione sul bilancio comunale di previsione 2016. Il tema arriva in aula con notevole ritardo e dovrà essere incardinato nei prossimi giorni. La legge concede 30 giorni di tempo per l’approvazione. La maggioranza vorrebbe fare in fretta, l’opposizione frena. E vedendo come vanno le cose al quarto piano di palazzo di città, c’è poco da stare allegri.
Se la minoranza voleva lanciare un segnale, è arrivato chiaro e tondo. Chiusa per mancanza del numero legale la seduta di ieri sera, con all’ordine del giorno l’atto di indirizzo per l’istituzione del tavolo istituzionale per la cultura dell’infanzia. I consiglieri si erano ritrovati in seconda convocazione dopo che, sempre sullo stesso tema, si era deciso per il rinvio – su richiesta dell’opposizione – perchè in aula non era presente l’assessore al ramo. Ieri sera, gli stessi esponenti dell’opposizione hanno fatto mancare il numero legale uscendo dall’aula senza produrre quelle richieste di chiarimento per cui, invece, avevano ottenuto il rinvio in precedenza.
Una mossa politica che mette in scacco una maggioranza spaccata che, pur avendo i numeri per procedere spedita in Consiglio, si fa spesso mettere sotto scacco tra assenze, lotte interne e distrazioni.
Per l’approvazione del bilancio servirà ben altra attenzione mettendo per una volta davvero al centro l’interesse di una città bloccata.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2