MULTICAR2

Siracusa. Prorogata al 31 dicembre la scadenza per la maggiorazione Tares

via de caprio

Il “pressing” della redazione di SiracusaOggi.it e FM Italia ha prodotto buoni risultati. Da ieri mattina contatto continuo con l’assessore alla fiscalità, Santi Pane, e l’idea – poi accolta – di una apertura straordinaria dell’Ufficio Tributi di via De Caprio per consentire ai siracusani di pagare entro i termini (16 dicembre) la maggiorazione dello 0,30 sulla Tares. Contribuenti “spiazzati” dalle porte chiuse veneerdì 13 (Santa Lucia, ndr) e dalla conseguente chiusura di sabato che avrebbe portato inevitabilmente a corse folli e lunghe code lunedì, scadenza ultima. L’amministrazione ha raccolto il suggerimento – nato dalle segnalazioni di lettori ed ascoltatori – quindi oggi ufficio tributi aperto straordinariamente fino alle 12.30. Non solo, l’assessore Pane ha anche annunciato lo slittamento al 31 dicembredei termini per il pagamento di questo balzello a sorpresa. Il Comune ha quindi deciso di tollerare un ritardo, “senza aggravi nè sanzioni, di due settimane.  Confermata anche l’apertura straordinaria dell’Ufficio Tributi, domani mattina, fino alle 12,30, con gli impiegati volontari che si sono dichiarati disponibili, cioè, senza percepire alcuna indennità di straordinario aggiuntiva”. Apprezzamento per la disponibilità di questi dipendenti è stata espressa dal sindaco, Giancarlo Garozzo oltre che dall’assessore Pane.

(foto: l’ingresso degli uffici comunali di via de caprio)

Comments are closed.

bogart 4