CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Mozione di censura verso l’assessore Scorpo, il Consiglio dice no

Rosalba_Scorpo

L’assessore alle politiche sociali, Rosalba Scorpo, resta al suo posto. Niente dimissioni e niente mozione di censura. Quest’ultima è stata respinta dal Consiglio comunale on 18 no, 2 sì e 1 astensione. La mozione – con la richiesta di dimissioni – era stata presentata dai consiglieri Massimo Milazzo, Fabio Rodante e Salvo Sorbello. Oggetto del contendere era la chiusura degli asili nido nel mese di luglio, decisione contraria – affermano i firmatari – al regolamento in materia e che non ha precedenti. All’assessore vengono rimproverate carenze di programmazione e di capacità gestionale e l’assenza alla riunione di commissione consiliare del 30 giugno scorso, che doveva occuparsi della materia.
Presente in aula, l’assessore Scorpo ha replicato a tutte le accuse. Ha giustificato con precedenti impegni la sua assenza alla riunione di commissione del 30 giugno, alla quale ha partecipato il dirigente del settore, e ha detto di essere consapevole dei disagi arrecati alle famiglie.
L’assessore ha sottolineato la necessità di intervenire nelle strutture prima dell’avvio della nuova gestione e non ha nascosto una carenza di risorse finanziarie alle quali non si può sopperire con i fondi Pac in quanto si tratta di somme già destinate alle attività pomeridiane per i più piccoli.

Comments are closed.

MCDONALD footer4