CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Nuovi dirigenti al Comune, il Movimento 5 Stelle “verifica” la selezione

stefano zito

Il Movimento 5 Stelle di Siracusa ha chiesto l’intervento dell’Assessorato alle Autonomie Locali sulla procedura seguita dal Comune per la selezione di sei nuovi dirigenti. Stefano Zito, deputato regionale e portavoce provinciale pentastellato, ha chiesto un parere ai funzionari regionali e spiega come “se da un lato non si sono rilevate incongruenze nell’iter, dall’altro si sollevano dei dubbi sulla modifica regolamentare cui segue l’emanazione dell’avviso pubblico per la scelta dei dirigenti”.
Sussisterebbe “una riserva di competenza” tra Consiglio Comunale e Giunta. Non solo, secondo quanto sostiene Zito, le commissioni valutatrici devono essere composte esclusivamente da esperti di provata competenza nelle materie di concorso, scelti tra funzionari delle amministrazioni e docenti, ed individuati mediante sorteggio pubblico tra gli iscritti negli appositi elenchi predisposti dall’Assessorato Regionale degli Enti Locali.
“A Siracusa invece – attacca Zito – a giudicare i concorrenti, è stato il gotha dell’amministrazione al completo: il direttore generale Migliore, il segretario generale Costa, il dirigente Settore Risorse Umane Rosaria Garufi, il dirigente dell’Ufficio Tributi Giuseppe Ortisi, il dirigente dell’Avvocatura Comunale Bianca, l’ex ingegnere capo Andrea Figura e un solo esterno, il dirigente della Polizia Municipale del Comune di Ragusa”.
Elementi che potrebbero costituire presupposto per un eventuale ricorso giurisdizionale. Ed è per questo che il Movimento 5 Stelle chiede all’amministrazione di annullare in autotutela gli atti fin qui adottati per seguire la procedura corretta, “anziché esporre il Comune al rischio di dispendiosi ed interminabili contenziosi”.
Al fine di garantire la massima trasparenza, gli attivisti del MeetUp Siracusa, hanno inviato una richiesta di accesso agli atti per prendere visione dei curricula giunti all’amministrazione e conoscere quanti di questi siano stati ammessi ai colloqui e comprendere i criteri adottati per la scelta.

Comments are closed.

MCDONALD footer4