• Siracusa. Ognina, rubati 480 metri di cavi elettrici di rame: indaga la polizia

    Sono in corso le indagini, affidate agli uomini delle Volanti, guidati dal comandante Francesco Bandiera, dopo l’episodio di ieri mattina quando ignoti hanno asportato 480 metri di cavi elettrici di rame dalla zona di contrada Ognina. Il furto di rame rappresenta, per i malviventi, un consistente “affare”, con introiti di rilievo quando il materiale viene rivenduto nel mercato nero. Proprio i furti di rame sono alla base di numerosi disservizi, soprattutto quando hanno a che fare con gli impianti di illuminazione pubblica, con i relativi disagi a carico dei gestori del servizio ma soprattutto dei cittadini. Proprio i furti di rame lungo arterie nevralgiche, come l’autostrada, vengono contrastati con servizi mirati e potenziati, soprattutto a seguito di quanto avvenuto in diverse occasioni, con matasse di rame portate via e la conseguente disattivazione degli impianti, anche all’interno delle gallerie, con i conseguenti rischi in termini di sicurezza stradale.

  • freccia