MULTICAR

Siracusa. Piano alluvioni, vertice al Vermexio: parte l’iter per redigerlo

foto_piano alluvioni

Un nuovo piano per l’assetto idrogeologico a Siracusa. Ci si lavora a partire da oggi. Il primo passaggio è stato un incontro sul piano di gestione del rischio alluvioni a palazzo Vermexio, alla presenza dell’assessore regionale al Territorio e Ambiente, Mariarita Sgarlata. “Quello a cui pensiamo- spiega l’esponente del governo Crocetta- è un  piano strategico per prevenire i rischi delle alluvioni e ridurre i pericoli per cittadini, beni culturali e attività economiche”. Il vertice, a cui hanno preso parte  i tecnici del Comune, del Dipartimento provinciale della Protezione civile e dell’assessorato regionale al Territorio e Ambiente, è servito per iniziare a elaborare il piano, che dovrà poi essere applicato alla pianificazione urbanistica. “L’approvazione del documento –spiega ancora  Sgarlata – è un passaggio fondamentale sia per accedere ai finanziamenti messi a disposizione dalla Comunità europea sia perché è parte integrante di un percorso di crescita civica rivolto all’attivazione di comportamenti orientati alla prevenzione. Individuate le aree su cui si dovrà intervenire con la massima priorità: Pantanell,  Villaggio Miano e l’area del fiume Anapo.

 

Comments are closed.

ACAT3