MULTICAR2

Siracusa. Piazza d’Armi, lo spazio ritrovato: dalla primavera cancello aperto, ingresso gratuito

piazza d armi

In primavera cancello aperto per piazza d’Armi. Lo slargo, suggestivo e paesaggistico, che si affaccia sulla punta estrema di Ortigia, accanto al Castello Maniace, diviene finalmente uno spazio accessibile a tutti. E’ uno dei luoghi più belli della città ma, al tempo stesso, uno dei meno noti e frequentati. Al di là di appuntamenti estivi, è stata spesso chiusa al pubblico se non pagando il biglietto di ingresso alla fortezza federiciana.
Al più tardi da maggio del prossimo anno tutto cambia e piazza d’Armi “apre” a Siracusa. Lo conferma Marco Zuccarello, presidente dell’associazione euro-afro-asiatica del turismo che si è aggiudicata per 12 anni la gestione dell’area.
Ieri è stato sottoscritto il verbale di consegna, siglato dal direttore dell’Agenzia del Demanio, proprietario dell’area. Il canone che l’associazione dovrà corrispondere all’Agenzia è di 15.000 euro all’anno, nell’ambito di un progetto di riqualificazione della piazza che prevede poi spazi per eventi a pagamento.
In poche settimane, inizieranno i primi lavori per preparare la piazza d’Armi. Panchine, aree a verde, una per gli amici a quattro zampe (che potranno accedere), un orto sociale e poi – ovviamente – gli eventi socio-culturali. Cancello aperto dal primo mattino fino al tardo pomeriggio, con ingresso alla piazza d’Armi gratuito.
A pagamento solo gli eventi o le esibizioni che daranno vita ad un calendario di appuntamenti che renderanno sempre più viva l’area per anni off-limits. La città, per mezzo di un privato e del bando dell’Agenzia del Demanio, riesce così a riappropriarsi di un suo spazio a lungo “negato”.

Comments are closed.

bogart 4