MULTICAR
REALE
MCDONALD 03-2018

Siracusa. PiGreco Day, porte aperte al comprensivo Costanzo: tra catapulte, robotica e giochi

COSTANZO 2

Una mattinata interamente dedicata ad Archimede, per celebrare il genio siracusano e conoscere meglio le sue invenzioni. Il PiGreco Day è stato celebrato, ieri, con una serie di iniziative che hanno visto protagonisti gli alunni e i docenti dell’istituto comprensivo “Costanzo”. Ad aprire la giornata, il saluto della dirigente scolastica Roberta Guzzardi, con l’intervento di Marika Cirone Di Marco e la coreografia a spirale delle sezioni della Scuola Infanzia.
A seguire canti , leggende e poesie, esperimenti scientifici , stop motion, costruzione di catapulte, laboratori di robotica e ceramica, musiche, balli , competizioni e giochi a squadre , filmati ed altre iniziative tutte ispirate al famoso numero irrazionale. Tutte le attività artistiche, espressive e di laboratorio che hanno coinvolto gli studenti hanno richiamato la storia, gli esperimenti e le invenzioni del grande matematico siracusano. Il Π è stato protagonista ed ha spaziato in aule e androni dell’istituto in varie sfaccettature. Un efficace modo di far conoscere agli alunni il volto della matematica affascinante e divertente. L’approccio ludico alla materia e l’idea dello studio della disciplina come continua esplorazione e scoperta hanno suscitato grande entusiasmo e una partecipazione allegra e massiccia all’evento. Ha contribuito a questo evento il Team Codetime che da qualche anno supporta l’innovazione digitale tra i banchi del Costanzo.

Comments are closed.

ACAT3