MULTICAR2

Siracusa. Premio Tonino Accolla, apertura il 27 giugno con una retrospettiva su Alberto Sordi

sorrentino-gibson-travolta-willis

Sarà una retrospettiva su Alberto Sordi doppiatore, curata da Adriano Pintaldi – presidente del Roma Film Festival – ad aprire il 27 giugno l’edizione 2017 del Premio Tonino Accolla, distribuita quest’anno su due serate. La conduzione è affidata a Mimmo Contestabile,conduttore di Radio Blog su FM ITALIA. Premio speciale alla carriera a Claudio Sorrentino e Premio all’Eccellenza per il regista Roberto Andò. Saranno 6 invece i finalisti selezionati da Fono Roma che si contenderanno il 28 giugno il Premio Tonino Accolla: Chiara Sansone (Lord Byron Institute), Daniele Sapio (Voice Art Dubbing), Gemma Anna Sergi (Voice Art Dubbing), Giulio Mayer (Teatro A Manovella), Ilaria Cardone (DubStage) e Valerio Bertaccini (DubStage); allievi che provengono quest’anno da Milano, Firenze, Roma, Napoli e Bari, finalisti di una selezione che ha visto coinvolti oltre 80 allievi provenienti da 12 scuole di doppiaggio distribuite su tutto il territorio nazionale. I finalisti si confronteranno con doppiaggi live su più anelli di dialoghi e monologhi scelti da Fono Roma e AMBI MEDIA ITALIA, la nuova realtà di distribuzione per il mercato italiano di Ambi Media Group, MAIN SPONSOR tecnico. La valutazione delle performance viene effettuata da una giuria tecnica presente durante la serata che sceglie a proprio insindacabile giudizio, i migliori allievi doppiatori maschile e femminile, ai quale verrà attribuito il PREMIO TONINO ACCOLLA 2017, mentre la AMI metterà in palio, per il migliore, la possibilità di partecipare al doppiaggio di un prossimo film distribuito in Italia. La giuria tecnica vedrà come presidente Claudio Sorrentino, unitamente a Massimo Corvo, Emanuela Rossi, Christian Iansante, Franco Mirra, Lucia Sardo e Adriano Pintaldi.

Comments are closed.

bogart 4