Fosfovit Lo Bello
MULTICAR

Siracusa. Qualità dell’aria e miasmi: come e cosa cambierà con le nuove prescrizioni

miasmi

E’ uno dei temi più discussi a Siracusa nelle ultime ore. Torna d’attualità il tema della qualità dell’aria e questa volta per via delle novità che saranno introdotte con decreto del ministero dell’Ambiente così come annunciate dal Comune di Siracusa dopo la revisione dell’Aia del principale impianto industriale della zona. Certo, bisognerebbe coinvolgere adesso nel processo anche le altre aziende presenti sul territorio, confidando nello stesso spirito di collaborazione evidenziato da Isab/Lukoil. Se ne discuterà, sempre a Roma, nei prossimi mesi con Esso e Sasol.
Ma intanto proviamo a dare risposte ad alcune delle domande principali. Come cambierà nel giro di 12 mesi la qualità dell’aria a Siracusa? E come è adesso? E poi ancora, si riuscirà a capire qualcosa in più sull’origine e provenienza dei cosiddetti “miasmi”? Camini, serbatoi e pontili, cosa cambia nella zona industriale?
Le risposte ci aiuta a fornirle Peppe Raimondo, consulente del Comune di Siracusa per le politiche ambientali.

Comments are closed.

MCDONALD footer4