• Siracusa. Riparata e ricollocata la lapide in memoria di Mario Francese: gli sarà intitolato anche l'orto botanico della Neapolis

    E’ stata ricollocata in piazza Leonardo Da Vinci, lungo viale Tica,  la lapide commemorativa dedicata al giornalista siracusano Mario Francese, ucciso dalla mafia il 26 gennaio del 1979. La targa era stata danneggiata da ignoti lo scorso 10 settembre. Questa mattina la cerimonia: la lapide riparata è stata “svelata” alla presenza del sindaco di Siracusa, Giancarlo Garozzo, e i rappresentanti regionali e locali dell’Ordine dei giornalisti. Alla cerimonia hanno partecipato il prefetto, Armando Gradone, il questore, Mario Caggegi, il comandante provinciale dell’Arma dei carabinieri, Mauro Perdichizzi, il vice comandante provinciale della Guardia di Finanza, Eugenio Bua, il vicario arcivescovile, monsignor Sebastiano Amenta, e Maria Francese, sorella del giornalista. Sulla targa resta visibile la “ferita”, non solo alla memoria, inferta al ricordo di Francese. Annunciata anche l’intitolazione al giornalista siracusano dell’orto botanico che l’amministrazione comunale di Siracusa sta realizzando nell’area archeologica della Neapolis.

  • freccia