CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Rischio sismico, i consiglieri del Pd: “Dotare gli edifici del Fascicolo del Fabbricato”

fascicolo-fabbricato_arcube

“Indispensabile la stesura del Fascicolo del fabbricato, una sorta di carta d’identità di tutte le unità edilizie presenti nel territorio”. La sollecitazione parte dal gruppo consiliare del Pd, che fa da pungolo all’amministrazione comunale. Il violento sisma che ha colpito il centro Italia riporta alta l’attenzione su una lacuna del territorio, che non è dotato di questo strumento, un fascicolo in cui vengono riportate  informazioni di natura identificativa, progettuale, strutturale, impiantistica, ambientale, nonché le modifiche apportate rispetto alla fisionomia originaria. Si tratta di uno strumento per il controllo dello stato di conservazione del patrimonio edilizio, così da individuare e programmare, nel tempo, interventi di manutenzione, ristrutturazione e consolidamento. In passato l’Ordine degli Architetti, allora presieduto dall’attuale capogruppo del Pd al consiglio comunale, Francesco Pappalardo, aveva avviato le procedure per la redazione del “Fascicolo del fabbricato”. La prospettiva era quello di dotare di tale strumento tutti gli edifici, partendo da quelli pubblici e proseguendo con quelli privati. Un iter che si è poi arrestato.  “La frequenza di terremoti che stanno dilaniando l’Italia e la vulnerabilità di gran parte del territorio nazionale-sostengono i consiglieri del Partito Democratico-  ci impongono, però,adesso concrete azioni di adeguamento sismico per salvaguardare l’identità storica dei luoghi e garantire l’incolumità delle persone, oltre alla loro permanenza all’interno dei siti”.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2