MULTICAR2

Siracusa Risorse: senza pagamento, sciopero dal 21

personale siracusa risorse

personale siracusa risorseCgil, Cisl e Uil sulla vicenda Siracusa Risorse: “rispettare la scadenza del prossimo 20 settembre o, senza pagamento di uno stipendio, dal giorno dopo sarà sciopero”. I 108 dipendenti della società a totale partecipazione azionaria della Provincia Regionale di Siracusa attendono ancora che venga saldato lo stipendio di luglio, nonostante ripetute rassicurazioni.
“Ed è con grande disappunto che verifichiamo, a distanza di una settimana dall’incontro avuto con il Commissario dell’ente, Giacchetti – scrivono i sindacati in una nota inviata anche al Prefetto – che nessuna variazione sulla retribuzione dei lavoratori di Siracusa Risorse è sopraggiunta”.
Nel corso di quell’incontro, ai sindacati sarebbe state fornite garanzie ed impegni circa “il pagamento di almeno una delle mensilità arretrate (lugli,o ndr) in tempi brevissimi e che il percorso bancario delle somme era già stato avviato”. Ma l’ultima comunicazione data ai lavoratori, invece, confermerebbe che non potrà esserci disponibilità economica prima del 20 settembre prossimo.
“Tutto ciò è inaccettabile – ha scritto nella nota il sindacato unitario – perché in tal modo l’Ente viene meno agli impegni assunti. La Provincia ha giustamente provveduto al pagamento degli stipendi dei dipendenti in servizio presso l’Ente, ma con il rinvio delle retribuzioni al personale di Siracusa Risorse, che hanno maturato anche il mese di agosto, si è ulteriormente soffiato sul fuoco delle contrapposizioni fra lavoratori”.
Quindi Cgil, Cisl e Uil, insieme alle categorie Filcams, Fisascat e Uiltucs, confermano lo sciopero: “se passerà senza nuove anche quella data, noi indiciamo sin da ora lo sciopero dei lavoratori di Siracusa Risorse dal successivo giorno lavorativo”.

(foto: lavoratori Siracusa Risorse)

Comments are closed.

bogart 4