CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Ritardano 15 giorni nel pagamento dell’affitto e scatta la “vendetta” del proprietario di casa

porta-bloccata

Il protagonista di questa curiosa storia è un siracusano di 68 anni. Aveva affittato un appartamento a due ragazzi. E visto il ritardo di 15 giorni nel pagamento della quota mensile, ha pensato di farsi “giustizia” da sè.
Approfittando dell’assenza degli inquilini, è entrato in casa ed ha preso tutte le cose di loro proprietà (vestiti, oggetti, documenti) poi stipate in un altro locale. Non contento, prima di andare via, ha cambiato anche la serratura di casa.
Al ritorno, la brutta sorpresa per i due ragazzi. Convinti di un furto in corso, hanno chiamato vigili del fuoco e polizia. Ma il mazzo di chiavi dimenticato dal proprietario di casa all’interno dell’abitazione ha subito indirizzato le indagini, condotte dagli agenti delle Volanti.
Convocato in Questura, l’uomo ha ammesso le sue responsabilità e permesso di recuperare gli oggetti dei due ragazzi. E’ stato denunciato per furto, danneggiamento, violazione di domicilio ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni. Avrebbe provato a giustificarsi dicendo che voleva invitarli a lasciare l’abitazione.

Comments are closed.

MCDONALD footer4