MULTICAR

Siracusa. Ruba i mezzi che la Dda ha sequestrato al padre, in manette il figlio di un noto esponente del clan Trigila

Guardia-di-Finanza

Ruba 7 automezzi del padre, sottoposti a sequestro dalla Procura distrettuale Antimafia di Catania. I finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Piero Monaco. Avrebbe rubato 3 betoniere, 1 Beton Pompa, una motrice e due rimorchi riconducibili ad Angelo Monaco, noto esponente del clan “Trigila”. Per le indagini, gli investigatori si sono avvalsi anche dei filmati delle telecamere di vigilanza delle attività commerciali che si trovano nei pressi del luogo del furto, ricostruendo la vicenda e individuandone il presunto autore. Rinvenuti anche due rimorchi precedentemente rubati.

Comments are closed.